Enti Pubblici che hanno corrisposto contributi nel 2018

con Nessun commento

Qui il documento riassuntivo: Dichiarazione Pubblici Incassi

Entro il 28 febbraio p.v. scade il termine per adempiere all’ obbligo – introdotto dall’art. 1, commi 125-127, della legge n. 124/2017 – di pubblicare annualmente nel proprio sito o portale digitale le informazioni relative alle sovvenzioni, ai contributi, agli incarichi retribuiti e ai vantaggi economici di qualunque genere ricevuti da pubbliche amministrazioni nell’anno precedente per un importo complessivo pari o superiore a 10.000 euro.

Come specificato nella Circolare ministeriale n. 2/2019 vanno pubblicati:

  1. denominazione e codice fiscale del soggetto ricevente; b. denominazione del soggetto erogante; c. somma incassata (per ogni singolo rapporto giuridico sottostante); d. data di incasso; e. causale.